venerdì 17 novembre 2017

Cover Reveal: Ho scoperto l'amore - Margaret Mikki


Ed eccoci tornati con una grande novità, oggi.
Siamo liete di ospitare sul nostro blog il Cover Reveal del nuovo romanzo di Margaret Mikki, "Ho scoperto l'amore", edito Lettere Animate!

20 NOVEMBRE






Titolo: Ho scoperto l'amore
Autore: Margaret Mikki
Editore: Lettere Animate Editore
Genere: New Adult
Pagine: 218
Prezzo: € 2,99 (ebook)
Data di pubblicazione: 17 Novembre 2017







A ventuno anni non si può non innamorarsi. Ma Rama Hover crede a ciò che le viene detto, che nessuno può amarla. Per colpa del suo passato turbolento, Rama si costruisce una corazza, finché non riesce a fuggire dalla prigione che chiama casa. Con le sue sole forze riesce a cambiare ed avere una nuova vita. Fin quando il destino non vuole che incontri Ian, dal carattere scherzoso e allo stesso tempo molto duro. Riuscirà Ian a buttare giù il muro che Rama ha costruito tra sé e il mondo?
Gli incontri più importanti sono già combinati dalle anime prima ancora che i corpi si vedano.





20 NOVEMBRE

Recensione: La battaglia delle tre corone - Kendare Blake



Titolo: La battaglia delle tre corone 
Autore: Kendare Blake 
Casa editrice: Newton Compton 
Serie: Three Dark Crowns #1
Genere: Fantasy
Pagine: 384
Prezzo: 10,00 (cartaceo)
       2,99 (ebook)
Data di pubblicazione: 2 Novembre 2017

Serie Three Dark Crowns:
1. La battaglia delle tre corone 
2. One dark Throne 



Da che se ne ha memoria, sull’isola di Fennbirn ogni generazione è stata scandita dalla nascita di tre gemelle: tre regine, tutte ugualmente degne nella successione ereditaria della corona e tutte in grado di padroneggiare la magia. Mirabella è una fiera elementalista, sfacciata come i suoi incantesimi: governa il fuoco, i flutti e i fulmini con il solo schioccare delle dita. Katharine è in totale simbiosi con i veleni: può ingerire anche la più letale delle sostanze tossiche senza che le accada nulla. Arsinoe, invece, ha sviluppato una perfetta comunione con la natura: può far sbocciare le rose più incantevoli o ammansire i leoni con il suono gentile della sua voce. Ma per diventare regina non basta il diritto di nascita, ognuna di loro dovrà combattere duramente per ottenere la corona, perché non si tratta di un gioco in cui si vince o si perde… In ballo c’è la loro vita. Questa è la notte in cui le gemelle compiono sedici anni, la battaglia ha inizio.
"Tre streghe oscure sono nate in una valle, tre piccole gemelle che mai saranno compagne. Tre streghe oscure, tutte di gentile aspetto, due da divorare e una sola da incoronare."

Eccomi qui, tornata dopo mesi di assenza per motivi personali, più carica che mai!
Mi siete mancati e spero di essere (un pochino pochino pochino) mancata anche a voi!
Bando alle smancerie però...
Sono qui per parlarvi oggi di un romanzo che ho tenuto d'occhio per parecchio tempo, fin quando non hanno reso pubblica la data di uscita e da allora, finché non è stato mio non sono stata contenta.
Sto parlando de “La battaglia delle tre corone”.
Le protagoniste di questa storia sono tre regine destinate fin dalla nascita a scontrarsi per il trono.
Ogni regina ha un potere legato alla sua natura: Mirabella, considerata la più forte delle tre ragazze è un ELEMENTARE e, come dice la parola stessa, ha il potere di dominare gli elementi.
Katharine è un AVVELENATRICE e dovrebbe avere il potere di avvelenare. Fin da piccola viene abituata ad ingerire quantità eccessive di veleni affinché il suo corpo si abitui, da regina avvelenatrice quale è, a tollerare gli effetti che il veleno ha sul corpo umano.

Arsinoe, invece, è una NATURALISTA ed il suo potere dovrebbe essere legato ad un FAMIGLIO, ovvero un animale che la rappresenti.
Mirabella, Arsinoe e Katharine sanno qual è il loro destino: annientarsi a vicenda perché soltanto una delle tre potrà salire al trono e regnare.
Manipolate dalle “Famiglie” a cui sono state affidate dopo essere state separate, le tre ragazze dovranno sviluppare al massimo i loro poteri allo scopo di uccidere le altre due sorelle e col passare degli anni la regina che sembra avere un migliore controllo sul proprio potere sembra essere Mirabella, che riesce a scatenare tempeste in un baleno e a fare spettacoli col fuoco quasi perfettamente.

giovedì 16 novembre 2017

Segnalazione: Annego in te - A.L. Jackson

Torna in Italia una delle autrici più acclamate dal popolo americano e che ha conquistato il cuore delle lettrici italiane col suo romanzo autopubblicato "Un sasso nell'oceano". A.L. Jackson ci riporta nel mondo di Sebastian e Shea, donandoci un finale da batticuore! 

20 NOVEMBRE


Titolo: Annego in te
Autore: A.L. Jackson
Editore: Self publishing
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 420
Prezzo: 3,99 (ebook)
Data di pubblicazione: 20 novembre 2017

Bleeding Stars Series:
1. Un sasso nell'oceano (recensione qui)
2. Annego in te
3. Where lightning strikes
4. Wait
5. Stay
6. Stand


Sebastian Stone, frontman e chitarrista dei Sunder con una fedina penale lunga un chilometro, è fuggito a Savannah, Georgia, per allontanarsi dai guai che ha causato.
Non per trovarne altri.
Nell'istante in cui ha visto Shea Bentley, ha scorto in lei qualcosa di molto più profondo della sua dolcezza e innocenza.
Qualcosa di più oscuro.
La loro relazione è stata costruita sui segreti, il loro amore sulle bugie.
Ma Sebastian non immaginava neanche lontanamente quanto grandi fossero i
suoi segreti.
Quando il passato e il presente si scontrano, Sebastian e Shea si ritrovano a lottare per un futuro che nessuno di loro credeva di meritare. La loro passione è intensa, e il bisogno che provano l'uno per l'altra è infinito.
Adesso che la verità è nelle sue mani, Sebastian deve decidere se è pronto a sacrificare tutto ciò a cui tiene per proteggere Shea e la propria famiglia.
Due passati che si intrecciano.
Due vite che si legano.
Shea e Sebastian annegheranno nei loro demoni o impareranno finalmente a vivere?
Il pericolo di fingere è che la finzione diventi realtà.


Dicono di questo romanzo: 

"Passionale e struggente, dolce e sexy... Non potete... non potete assolutamenteperdervi la conclusione di questa storia incredibile!" 
M. Leighton, autrice bestseller del New York Times.

"La storia di Shea e Sebastian è semplicemente magnifica, ed è impossibile non innamorarsene."
Mia Sheridan, autrice bestseller del New York Times.
A.L. Jackson è un'autrice bestseller del New York Times e di USA Today. Scrive emozionanti e sensuali storie d'amore che hanno per protagonisti ragazzi che amano essere un po' "cattivi". Le sue serie di successo sono The Regret Series, Closer to You e la recentissima Bleeding Stars.
Quando non scrive, la si può trovare a rilassarsi a bordo piscina con la sua famiglia, a sorseggiare cocktail con le sue amiche e, naturalmente, con il naso immerso in un libro.

20 NOVEMBRE

Recensione: La mia ultima estate - Anne Freytag





Titolo: La mia ultima estate
Autore: Anne Freytag
Casa Editrice: Leggereditore
Genere: Young Adult
Pagine: 251
Prezzo: 4,99 € (ebook)
14,90 € (cartaceo)
Data di pubblicazione: 25 Maggio 2017








Tessa, diciassette anni, ha atteso a lungo il ragazzo perfetto, il momento perfetto, il bacio perfetto. Pensava di avere ancora molto tempo davanti a sé, prima di scoprire che a causa di un difetto cardiaco le restano poche settimane di vita. Stordita, arrabbiata, disperata, aspetta di morire chiusa nella sua stanza. È un’attesa amara, la sua, perché sa di non aver vissuto a pieno. Pensa a se stessa come a una “ragazza soprammobile”, che morirà “vergine e senza patente”. Fino a quando non incontra Oskar e tutto sembra di nuovo possibile. Nonostante Tessa cerchi di allontanarlo, convinta che una relazione sarebbe insensata ed egoistica, lui non le lascia scampo. Oskar sa vedere dietro le apparenze, non ha paura e vuole rimanerle accanto. Pur di sorprenderla, di vedere i suoi occhi brillare per l’emozione, organizza un piano per farle vivere un’ultima estate perfetta. Un viaggio in Italia a bordo della sua Volvo sgangherata per ammirare i tesori di Firenze, sedersi sulla scalinata di Piazza di Spagna, mangiare una pizza a Napoli. Un’ultima estate in cui il tempo non ha importanza e ciò che conta sono solo i sentimenti.
Per un attimo i miei occhi si chiudono, quindi si ricordano di lui e lo trovano nel mucchio, in questa fortezza di corpi che mi circonda.


La mia ultima estate è uno straziante racconto adolescenziale scritto da Anne Freytag ed edito in Italia da Leggereditore. È uno young adult davvero sorprendente e ben scritto. Anne Freytag ci narra la bella storia tra Tessa, diciassettenne malata di cuore che durante l'ultimo anno di vita scopre che la sua malattia non è curabile e trova, nella disperazione più assoluta, la sua ancora di salvezza: Oskar. Attraverso le parole della scrittrice, scopriremo come è possibile essere felici nonostante la vita voglia lasciarti e, soprattutto, impareremo a crescere e a capire che tutti abbiamo bisogno di qualcuno, ma anche di vivere i nostri sogni prima che sia troppo tardi.

Scrivere questa recensione per me è davvero straziante. Ho letto il libro in un periodo della mia vita davvero sfortunato. Avevo perso da poco mia nonna e, come spesso mi accade, quando sono in un periodo in cui non riesco ad elaborare ciò che mi accade, semplicemente cerco di leggere libri che mi aiutino a far uscire le mie emozioni. La mia ultima estate è stata la mia salvezza in quel momento. Dunque, ora, a distanza di qualche tempo e dopo una veloce rilettura, sono pronta a parlarvi di ciò che ho letto, mettendo nero su bianco tutto.

mercoledì 15 novembre 2017

Segnalazione: La Musa della Notte - Sara Simoni

Due fazioni diverse, due nemici di sangue: streghe e inquisitori. 
Un odio ereditato da generazioni che consuma le loro vite. 
Un amore impossibile che supera ogni cosa.
Ce lo racconta Sara Simoni nel suo romanzo "La Musa della Notte", già disponibile su Amazon!

GIA' DISPONIBILE




Titolo: La Musa della Notte
Autore: Sara Simoni
Genere: Urban Fantasy
Editore: Self publishing
Pagine: 310
Prezzo: € 1,99 (ebook)
              € 9,35 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 02 Maggio 2017








L'attrazione tra una strega e un inquisitore può avere conseguenze fatali.
In una Milano piena di incanto e di mistero, due fazioni sono impegnate in una lotta segreta da un tempo antichissimo: le streghe, donne dotate di terribili poteri magici, e i loro cacciatori naturali, gli inquisitori, uomini che di generazione in generazione si tramandano il compito di proteggere la popolazione dalla magia. Ma qualcosa comincia a cambiare quando nelle aule di un’università la strega Viviana e l’Inquisitore Arturo si incontrano come due normali studenti. L’attrazione è forte, ma né Viviana né Arturo possono dimenticare chi sono e da dove vengono.
Un'avventura appassionante in cui la magia e l'amore si intrecciano con
un fitto tessuto simbolico.
Ci vorrebbe tanta più forza di quella che noi abbiamo per non farci del male.
Dicono di questo libro:

«Ho amato come Sara ha elaborato la trama e costruito i personaggi. Badate, caratterizzare per bene i personaggi non è per nulla facile. Si rischia sempre, infatti, di crearli simili uno all'altro o noiosi e scontati. Ma Sara ha superato in pieno questa prova, rendendo interessanti anche i personaggi "odiosi" o comunque scomodi e ingombranti.
Quando si arriva alla fine del romanzo, si vorrebbe leggere subito il sequel. […] Complimenti a Sara! LETTURA CONSIGLIATA ASSOLUTAMENTE AGLI AMANTI DEL GENERE!»
Dal blog ufficiale di M. P. Black


«Questa non è solo una storia d'amore, ma è anche mistero, tradimento, scontro tra due fazioni nemiche che si trascinano anni di pregiudizi e di odio, ma anche magia e valori importanti come il senso di appartenenza. Non mi resta che fare i complimenti all'autrice e aspettare con ansia il seguito di questo romanzo per conoscere l'evoluzione delle vicende.»
Da Romance & Fantasy for Cosmopolitan Girls

«Devo dire che Sara Simoni, che qui è alla sua prima esperienza da self-publisher, se l’è cavata egregiamente su diversi fronti. La storia è godibile e si chiude con un finale aperto e non scontato, che allontana il romanzo dal genere puramente romantico, consolidando la propria posizione nell’ambito del fantasy, ma anche che ci fa capire come l’autrice ci abbia mostrato solo un piccolo scorcio di questo suo universo. […] Lo consiglio sicuramente agli amanti del genere che vogliano avventurarsi in qualcosa di diverso dal solito.»
Dal sito www.anakina.net
Sara Simoni è nata in Trentino-Alto Adige nel 1992 e vive da sempre in Lombardia. Si è laureata con lode in Scienze dell’Antichità presso l’Università degli Studi di Milano e in Scienze e Tecniche della Comunicazione presso l’Università degli Studi dell’Insubria, dove adesso è iscritta al dottorato di ricerca in Medical Humanities. Dal 2010 al 2015 ha frequentato i corsi di scrittura creativa di Raul Montanari a Milano.
Ha pubblicato il primo romanzo, “Angeli artificiali”, nel 2010 per i tipi di Macchione editore (Varese), mentre nel 2014 è uscito per Giunti editore l’ebook “L’innocenza del serpente”, entrambi di genere noir.
Ha ottenuto diversi riconoscimenti letterari.
Tra questi, nel 2011 e nel 2014 è stata tra i semifinalisti del Premio Campiello Giovani, nel 2014 ha vinto il Premio Chiara Giovani e nel 2015 e nel 2016 si è classificata terza al concorso di narrativa fantastica Pagine Folk. Alcuni suoi racconti si possono leggere in riviste e antologie: nel 2015 il suo racconto “Mal di stelle” è stato pubblicato sulla celebre rivista Linus, per Baldini&Castoldi. 
Benché si sia dedicata spesso ad altri generi, la letteratura fantasy è il suo primo amore. E, come si suol dire, il primo amore non si scorda mai.

GIA' DISPONIBILE

Recensione in anteprima: Solo noi nell'universo - Elle Eloise

Titolo: Il tuo sorriso controvento
Autore: Elle Eloise
Serie: How to Disappear Completely #4
Editore: Delrai Edizioni
Genere: Contemporary Romance
Prezzo: 2,99 (ebook)
Data di pubblicazione: 15 Novembre 2017

Serie How to disappear completely:
1. Apri gli occhi e comincia ad amare (recensione qui)
2. Tu che colori la mia ombra (recensione qui)
3. Il tuo sorriso controvento (recensione qui)
4. Solo noi nell'universo


Guardare la vita con l’occhio della cinepresa è come trasformare la realtà in una favola. È questa l’intenzione di Samuel quando al corso di Laboratorio di Regia viene assegnato un cortometraggio. Ciò che non si aspetta di trovare è un gruppo affiatato di amici che lo capiscono e condividono con lui la stessa passione per il cinema. Ma è l’amore a sorprenderlo e a trasformarsi in un incredibile imprevisto. Mia è una ragazza timida, chiusa in se stessa, e con una cotta stratosferica per lui. Lei che lo aveva già notato, che vive per il cinema e che soffre di balbuzie. Samuel invece non nota subito la ragazza che gli ha raccolto la penna, ma ne rimane affascinato a poco a poco, perché lei nasconde un universo pieno di stelle tutto da esplorare e riesce a far diventare ogni istante un piccolo momento di perfezione.

L’ultimo romanzo della serie How To Disappear Completely dalla penna intensa di Elle Eloise. L’universo è infinito e impossibile da racchiudere tutto, ma grazie all’amore ci sembra di poterlo vivere appieno dentro di noi in questo viaggio pieno di difficoltà chiamato vita



Ho avuto la possibilità di leggere questo libro in anteprima e non potrò mai ringraziare abbastanza la Delrai Edizioni per questa opportunità!
Ho iniziato questo viaggio nel mondo di Elle Eloise sin dall'uscita di "Apri gli occhi e comincia ad amare" e ora che tutto è finito onestamente non so cosa provare.
Aspettavo "Solo noi nell'universo" da mesi e la curiosità di conoscere la storia di Samuel era forte!
I protagonisti di questo romanzo sono Samuel e Mia, due ragazzi di ventiquattro anni che frequentano la stessa facoltà e condividono la stessa passione per il cinema.
Mia è un personaggio nuovo, non l'abbiamo mai visto prima, soffre di balbuzie, in particolare quando è nervosa, ed è segretamente innamorata di Samuel.
«Mia, d'ora in poi voglio che tiri fuori la voce, che dici la tua. Quando sei in gruppo e quando siamo solo io e te. Ok? Tu hai delle belle idee, sei sveglia, non pensare neanche per un secondo che la tua opinione non valga niente.»
I suoi occhi si fanno limpidi e il mio cuore si stringe in una morsa quando annuisce, un germoglio di sorriso a colorarle il volto.